Donna si lancia dal cavalcavia dell’autostrada: è in condizioni disperate

9
2989

SAN VITALIANO – Si lancia nel vuoto dal cavalcavia dell’autostrada Napoli-Caserta-Roma e si schianta sull’asfalto. È in condizioni disperate una trentenne di colore, scomparsa in mattinata da San Vitaliano. La giovane, M.P., era stata adottata da una famiglia di napoletani trapiantata a San Vitaliano, nel rione di edilizia popolare post-terremoto.

Il dramma si è consumato sul viadotto nei pressi di San Vitaliano e più precisamente in prossimità di via Maddaloni. Erano da poco passate le 15 quando la giovane brasiliana ha compiuto l’insano gesto. Addirittura due auto in corsa per evitare di schiacciare il corpo hanno rischiato di impattarsi.

Intanto è scattato l’allarme. Sul posto è giunta la Polstrada di Avellino e un’ambulanza del 118 che ha trasportato la ragazza all’ospedale di Nola. La prognosi è riservata. Le condizioni della donna sono gravissime, ma i sanitari stanno facendo di tutto pur di salvarla.

fonte: IlMattino

9 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here