ULTIMORA\Comunali, in corso incontro Sirico-Udc-Cd per un’eventuale alleanza…

3
3495


P1030031

 

di FRANCESCO CELIENTO

CAIVANO – Proprio intorno alle ore 17 di oggi (Mercoledì 8 aprile) il candidato a sindaco del centrosinistra, Luigi Sirico (nella foto sopra), si è recato, lo abbiamo visto in diretta come si suol dire, presso lo studio del costruttore Enzo Pinto, dove vicino al fabbricato è parcheggiata anche l’auto dell’ex sindaco Tonino Falco (foto sotto) e dell’ex assessore Giuseppe Carofilo, ma non siamo sicuri che quest’ultimo sia lì per un tavolo politico. Facile capire il motivo di tale incontro: si sta lavorando ad un’intesa dopo che lo stesso Udc e Carofilo sarebbero stati definiti sgraditi dal candidato del centrodestra Simone Monopoli,che non li ha voluto con lui, creando una sorta di spaccatura nella coalizione.

Da fonti vicine al Pd abbiamo appreso che Sirico al termine di quest’incontro, alle ore 19, riferirà le risultanze al suo partito. Tonino FalcoULTIMISSIME\apprendiamo che alla riunione hanno partecipato anche l’ex senatore Giacinto Russo e l’ex presidente del consiglio comunale Pasquale Mennillo (entrambi del Centro Democratico), quindi il tavolo è PD-UDC-CD.

Previous articleCaivano, caos numeri civici e toponomastica
Next articleCaivano, spacciatore difeso dalla folla: poliziotti feriti
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here