Il sindaco Monopoli a ‘Cronache di Napoli’ parla delle priorità per Caivano

0
1810

In una lunga intervista proposta ai lettori di ‘Cronache di Napoli’ qualche giorno fa, il sindaco di Caivano, il dott. Simone Monopoli ha espresso i diversi punti da affrontare a breve nella cittadina a nord di Napoli, abbiamo fatto un sunto dei 5 punti più importanti.

1 Il primo punto toccato è quello della sorveglianza del territorio.

Si cercherà di ampliare la squadra della polizia municipale, ma prioritario è il sistema di videosorveglianza e abbiamo una figura nei vigili che è abilitata all’utilizzo di un drone che sarà l’occhio dall’alto sul territorio caivanese.

2 Secondo punto, Parco Verde

Ieri siamo stati al parco Verde e scoperto una villetta abbandonata con annesso campetto di calcio, abbiamo già ordinato delle porte per attrezzare il campetto che verrà ripulito e sarà subito a disposizione dei bambini e ragazzi.

3 Terzo punto, le famose balle di spazzatura

Vogliamo con Regione e Governo avere al più presto un piano per lo smaltimento di queste balle, il neo governatore De Luca in campagna elettorale a Caivano, ha promesso che verranno eliminate, noi vogliamo sapere quando, per il bene del territorio e della salute dei cittadini.

4 Quarto punto, la navetta per la stazione di Frattamaggiore.

Con il Forum dei Giovani di Caivano, stiamo mettendo su un progetto con degli orari per questo ‘Caivano Shuttle’, la famosa navetta che tanti avevano già promesso per collegare il comune di Caivano, Pascarola e Casolla alla stazione ferroviaria di Frattamaggiore.

5 Quinto punto, il castello medioevale.

In questi cinque anni vorrei costruire una nuova casa comunale e adibire il castello medioevale a museo e biblioteca, abbiamo bellezze da far invidia strutture più pubblicizzate e nel castello abbiamo un affresco del 1600.

Bisogna lavorare da subito per poter raggiungere nel minor tempo possibile tutti i punti.

Previous articleFrattaminore: Scoperta stamperia di banconote false
Next articleStanotte incendio alla periferia di Caivano
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here