Rifiuti, raggiunto l’accordo azienda-sindacati, a rilento la raccolta

0
1392

CAIVANO – Ieri 7 ottobre, nel tardo pomeriggio, è stata raggiunto, davanti al primo cittadino Simone Monopoli, l’accordo fra gli operai della ditta Buttol e l’azienda stessa. Accordo siglato nero su bianco, dopo un tavolo di discussione durato tante ore, che prevede, fra l’altro, l’inizio della raccolta dei rifiuti differenziati ed indifferenziati dalle ore 4 del mattino anzichè dalle 6, anche per non intralciare il traffico cittadino nell’orario di punta di primo mattino.

Da stamane, anche se a rilento, ma anche adesso (ore 15.10) vediamo camion che vanno avanti ed indietro. Infatti, c’è da smaltire la raccolta del materiale differenziato, che finisce nei centri di riciclaggio, e quello indifferenziato, che termina direttamente allo Stir per poi essere trasformato nelle cosiddette ecoballe.20150720_092736

Previous articleESCLUSIVA IL GIORNALE DI CAIVANO\Intervista all’aggressore del sindaco Monopoli…
Next articleSpeciale 80esima Coppa Caivano. Il video dell’evento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here