Mercato sporco dopo gli eventi, protesta col Comune dell’Aicast commercianti

0
3027

Califanodi FRANCESCO CELIENTO

CAIVANO – Gara di pugilato: lamentele dell’associazione commercianti Aicast, che rappresenta molti venditori ambulanti che il lunedì e il giovedì si trovano al mercato comunale di Caivano. Con una lettera ufficiale, il presidente Felice Califano (nella foto sopra) ha sottolineato che ogni qualvolta si organizzi un evento, il Comune non provvede a ripulire per il mattino successivo la vasta area. E’ capitato già durante i festeggiamenti di Campiglione quando al mercato stazionava il luna-park. All’indomani del suo sgombero, il suolo del mercato era pieno di rifiuti di ogni genere, comprese bottiglie ed escrementi. Lo stesso si è verificato dopo il recente incontro di boxe organizzato dalla Federazione Pugilistica. L’Aicast chiede, dunque, che l’area venga ripulita entro le 6 del mattino per un maggior decoro della fiera bisettimanale.

Previous articleStabilimento Algida, l’ ultimatum scade il 2 dicembre, la soluzione è la riduzione…
Next articleA Caivano ritorna la “Festa dell’Unità”, ecco il programma…
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here