Super Boys, 1-3 all’Arzanese. Agguantato il quarto posto

0
1349

Arzanese: Franza; Boussaada; Criscito; Salvarezza (46′ Muggione); Procentese; Peluso; Crispino; Vallefuoco (77′ Rossi); Amato (49′ Autieri); Chianese; Matrullo. A dispisizione: Della Gatta; Rupa; Di Domenico; Muggione; Rossi; Autieri; Chiaiese. Allenatore: Cavaliere

Boys Caivanese: Ciccarelli; Castaldo; Del Prete; Scarparo; Iovinella; De Fenza; Cafaro (83′ Santonastaso); Gelotto; Spilabotte (80′ Incoronato); Cariello; Emmausso (67′ Bosso). A disposizione: Viola; De Muto; Verdone; Angelino; Santonastaso; Bosso; Incoronato. Allenatore: Amorosetti

Arbitro: Balbo di Caserta – Assistenti: Palma e Mazzuoccolo di Nola

Reti: 30′ Scarparo 40′ Cafaro 51′ Matrullo 75′ Spilabotte (Rig.)

Ammoniti: Peluso; Crispino

Note: campo in sintetico, giornata fredda.

Mugnano di Napoli – I gialloverdi riscattano l’eliminazione in Coppa battendo per 1-3 l’Arzanese. Bottino niente male per mister Amorosetti: alla quinta partita in campionato sulla panchina della Boys è alla quinta vittoria consecutiva. Al “Vallefuoco” di Mugnano è subito partita vera ma la compagine caivanese ci mette un po’ a carburare e in soldoni ripete vizi e virtù della amara vittoria casalinga di mercoledì ai danni del Forio per 2-1 (Boys eliminata in virtù dell’1-0 patito in quel di Ischia).

Il risultato del primo tempo premia il buon ritmo del giro palla gialloverde e si chiude sul 2-0 con reti di Scarparo (30′) e Cafaro (40′). Scarparo, autentico specialista del genere, è lesto a bucare proprio al momento giusto la linea difensiva avversaria e a sfruttare un perfetto assist di Emmausso. Cafaro, vicecapitano di questa Boys, realizza lo 0-2 sfruttando un cross basso dell’instancabile Del Prete, inesauribile sulla fascia sinistra. Appena all’inizio della ripresa l’Arzanese, rientrata dall’intervallo con piglio battagliero e grintoso, accorcia le distanze con Matrullo (51′) sorprendendo una difesa gialloverde alquanto distratta in questo frangente. Pare un film già visto, una sorta di replay del match infrasettimanale di Coppa.

I gialloverdi accusano il colpo e soffrono il forcing dei padroni di casa che ringalluzziti dal goal e incoraggiati dal proprio pubblico si buttano in avanti con il coltello fra i denti. Crispino e il subentrato Muggione sono i più sguscianti e pericolosi tra le fila dell’Arzanese e riescono a più riprese a mettere in difficoltà la retroguardia gialloverde. A togliere le castagne dal fuoco ci pensa però Spilabotte che al 74′ va in slalom sui difensori avversari, entra in area e si guadagna calcio di rigore per tocco di mano. È lo stesso attaccante caivanese a presentarsi sul dischetto e a realizzare con sicurezza l’1-3. All’82’ Cafaro sfiora l’1-4 e la doppietta personale. Ma il match è ormai chiuso. Finisce così: 1-3 Boys.

RISULTATI 11^ GIORNATA

Arzanese – Boys Caivanese 1-3  Scarparo, Cafaro, Matrullo, Spilabotte (BC)

Casalnuovo – Virtus Volla 0-0 

Hermes Casagiove – Isola di Procida 0-0

Portici – Gladiator 3-1 Olivieri, Ioio, Scielzo (P); Diana (G) 

Sibilla – Mondragone  0-1 Improta (M)

Real Forio – San Giorgio  domenica ore 11:00 

Sessana – Stasia Soccer  domenica ore 11:00

Savoia – Herculaneum  domenica ore 14:30 

CLASSIFICA

Herculaneum 28*, Portici 27, Savoia 21*, Boys Caivanese 21, Gladiator 17, Mondragone 16, San Giorgio 15*, Isola di Procida 14, Sessana 13*, Real Forio 13*, Sibilla 12, Virtus Volla 12, Casalnuovo 11, Hermes Casagiove 9, Stasia Soccer 7*, Arzanese 1.

Claudio Pietro Esposito

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here