Casoria. Lutto per Euronics, morta la signora Tufano

0
4546

Casoria – È morta questa sera, per un peggioramento delle sue condizioni di salute, Teresa Tufano, uno dei nomi più noti dell’imprenditoria e del commercio campani. Aveva 80 anni, li aveva compiuti a luglio scorso. Teresa Tufano è morta a Casoria, la città dove abitava, e da dove per oltre mezzo secolo ha guidato un gruppo diventato leader nel settore dell’elettronica, degli elettrodomestici, della commercializzazione dei prodotti di alta tecnologia.

Al momento del decesso aveva accanto i suoi sette figli: Enzo (che ne ha proseguito l’attività, guidando e sviluppando con rare capacità tutte le attività del gruppo), Anna, Salvatore, Luigi, Ciro, Rosaria e Rosita. I funerali si terranno domani, lunedì, alle ore 15.30 nella chiesa di San Benedetto, a Casoria.

Fino all’ultimo è voluta restare vicino ai suoi familiari e ai suoi dipendenti, in un rapporto profondo che ha fatto la forza di quello che è diventato nel tempo un esempio virtuoso di imprenditoria familiare, il Gruppo Tufano, tra i primi in Italia nel settore della vendita di elettrodomestici ed elettronica di consumo.

Un’avventura straordinaria, quella di Teresa Tufano, cominciata negli Anni Sessanta con al fianco l’inseparabile marito Benedetto Cafarelli, deceduto qualche anno fa. Un’avventura cominciata con un negozio di appena 20 metri quadri, nella piazza principale di Casoria, accanto al municipio: un esempio tipico della virtuosità di una certa imprenditoria nella provincia napoletana. Tre anni fa, in occasione del mezzo secolo dell’azienda, Teresa Tufano fu festeggiata sobriamente, come a lei piaceva, e in modo simbolico le fu preparata una torta che riproduceva il megastore di Casoria e la porticina di quel piccolo negozio di venti metri da cui era cominciato tutto: la realizzazione di un sogno.

Il Mattino

Previous articleIpercoop, chiuso per sciopero, i dipendenti in agitazione
Next articleCaivano. Martedì l’ultimo Consiglio Comunale del 2015
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here