Droga fra Caserta e Napoli, arresti nel Parco Verde da parte dei Carabinieri

0
7393

images

DI FRANCESCO CELIENTO

CAIVANO – Stanotte, nell’ambito di una vasta operazione contro lo spaccio di droga fra le province di Napoli e Caserta portata avanti dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, sono finiti in manette anche molte persone di Caivano, tutte residenti nel famigerato quartiere Parco Verde. Le persone colpiti da ordine di arresto sarebbero decine. Il traffico di droghe di vario tipo, secondo gli investigatori, partiva proprio da Caivano. L’operazione, eseguita dai carabinieri di Santa Maria Capua vetere, è avvenuta nella notte anche con l’ausilio di unità cinofile ed elicotteri.

Previous articleVIDEO. Carnevale di Caivano, grande partecipazione, ora il bis martedì pomeriggio
Next articleForza Italia: risparmiati 200mila euro facendo la gara europea sul canile
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here