Il consigliere Domenico Falco: non sono per nulla incompatibile

0
4644

 

IMG-20160213-WA0000riceviamo e volentieri pubblichiamo

In merito ad una richiesta di verifica delle condizioni di ineleggibilità e/o incompatibilità con la carica di Consigliere Comunale, Domenico Falco fornisce le seguenti precisazioni:

  • non sussiste alcuna ineleggibilità o incompatibilità al mio ruolo di Consigliere Comunale come accertato dalla Commissione convalida degli eletti;
  • l’esposto a firma del Consigliere Luigi Sirico risulta essere infondato in quanto smentito dallo stesso con documento protocollato presso i competenti uffici del Comune di Caivano in data 12-02-2016; (vedi anche notizia pubblicata venerdì 12 dal nostro sito www.ilgiornaledicaivano.it/2016/02/12/luigi-sirico-smentisce-non-sono-io-lautore-dellesposto-contro-falco/)
  • ho già dichiarato al Sindaco ed al Segretario Comunale, la mia completa disponibilità a fornire qualsiasi atto volto a dimostrare la mia assoluta compatibilità alla carica di cui mi onoro di ricoprire nel gruppo consiliare NOI INSIEME;
  • per fattispecie analoghe alla mia, il Tar Campania e la Cassazione si sono espressi a favore dei malcapitati Consiglieri eletti, dichiarandoli compatibili ed eleggibili.

Nonostante l’attacco infondato, continuerò a svolgere il mio ruolo di Consigliere Comunale con la serenità e la motivazione di sempre, riservandomi inoltre di provvedere a depositare un dettagliato esposto in Procura, a tutela dei miei diritti.

 

 

Previous articleLa Caivanese cade a Casagiove, dietro risale la Sessana
Next article“Ministro Giannini, salvi la scuola della legalità di Parco Verde”, a firma di 91 docenti
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here