Prevenzione “Terra dei fuochi”, screening sui bimbi al Parco Verde di Caivano

0
5549
Foto Marco Cantile/LaPresse 28-09-2013 Casal di Principe - Caserta - Italia cronaca Protesta dei cittadini di Casal Di Principe, dell'Agro Aversano ed in generale della "Terra Dei Fuochi" per chiedere la bonifica della loro terra che le ecomafie hanno avvelenato

CAIVANO- Screening per i piccoli della scuola I.C. 3 “Parco Verde” di Caivano: un’ottantina di loro sono stati sottoposti a ecografia tiroidea, grazie all’iniziativa dell'”Associazione malati di tumore alla tiroide” (Atta) campana e a medici volontari. Le mamme: “Un bellissimo gesto”, ma il loro timore è “che i nostri figli siano abbandonati”.

L’incidenza di malattie autoimmuni tiroidee “è decisamente più alta in alcuni posti – spiega Domenico Serino, endocrinologo all’ospedale “Cardarelli” di Napoli (che ha visitato i bambini della scuola al “Parco Verde”) -. Ci sono differenze enormi fra una scuola e l’altra, anche in territori vicini. Bisogna capire perché”.

La tiroide “è collegata all’ambiente – dice Anna Palladino, segretaria dell’Aatta Campania -, collegata a ciò che mangiamo, a ciò che respiriamo”.

Fonte: Avvenire

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here