Caivano, iniziati i lavori per la ‘Casa dell’acqua’

0
4346

Caivano – Iniziati i lavori per la costruzione della prima ‘Casa dell’acqua’ del comune di Caivano, i tecnici hanno già individuato lo spazio adatto, all’interno della villa comunale ‘Falcone e Borsellino’.

La ditta che sta svolgendo i lavori è la Acquatec, azienda specializzata nella costruzione e manutenzione di queste strutture, con sede a Nola, ha già iniziato i lavori della 51enima struttura in Campania. La ditta ha inaugurato l’ultima casetta a S.Sebastiano al Vesuvio la scorsa settimana e conta 50 strutture in 30 comuni diversi in Campania.

Queste strutture, realizzate in diversi materiali (legno, acciaio, pietra), sono destinate all’erogazione, a prezzi vantaggiosi, di acqua filtrata sia gassata che naturale.

L’acqua erogata è prelevata dall’acquedotto comunale ed è resa maggiormente piacevole al gusto mediante filtrazione su carboni attivi ed eventuale aggiunta di anidride carbonica. Questa filtrazione, oltre a privare l’acqua del cloro, contribuisce anche a sanificarla ulteriormente.

Molti Comuni ed Enti, negli ultimi anni, stanno proponendo ai loro Cittadini ed utenti questo innovativo servizio, capace di ridurre i rifiuti plastici e l’utilizzo delle risorse necessarie per la produzione del packaging ed il trasporto delle acque minerali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here