Ancora un Caivanese arrestato per maltrattamenti in famiglia

0
2593

violena-donne-650x400

CAIVANO – Dopo R.G., arrestato qualche giorno fa ad Aversa per minacce e violenza sulla convivente (vedi https://www.ilgiornaledicaivano.it/2016/10/15/caivanese-arrestato-minacce-alla-convivente/), i Carabinieri della Tenenza di Caivano, guidati dal tenente Ottavio Abeille, hanno ammanettato un residente di Caivano, che abitava nel quartiere detto Fabbriche Nuove. L’uomo è stato trasportato nel carcere di Poggioreale su disposizione del magistrato di turno perchè ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

Previous articleNa Cammenata…pe campa’…, una domenica tra le stradine piene di rifiuti
Next articleANTONIO ANGELINO E’ IL NUOVO SEGRETARIO DEL PD: SAREMO UNA VALIDA ALTERNATIVA ALLE PROSSIME ELEZIONI
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here