E’ Vincenzo De Vivo il nuovo commissario straordinario del Comune di Caivano

0
5409

 

CAIVANO – Il prefetto di Napoli Carmela Pagano ha nominato il nuovo commissario straordinario del Comune di Caivano, che sostituirà il sindaco, la giunta ed i consiglieri comunali fino a nuove elezioni. Si tratta di un altro prefetto, Vincenzo De Vivo, 65 anni, napoletano, adesso in servizio presso il ministero degli Interni, fino al 1° agosto scorso è stato prefetto della provincia calabrese di Crotone, precedentemente ha lavorato come viceprefetto vicario anche alla prefettura di Napoli.

 

Previous articleStingone della Caivano Runners vince la “Napoli corre per San Gennaro”
Next articleESCLUSIVA IL GIORNALE DI CAIVANO\Nominato anche il vice-commissario straordinario del Comune
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here