Tragedia sul lavoro, muore un operaio di Caivano in Molise

0
5301
Tragedia sul lavoro, muore un operaio di Caivano in Molise

ISERNIA – Una tragedia si è consumata oggi in Molise, in un comune della provincia di Isernia. Un operaio di Caivano, S. B. di 46 anni, è morto colpito da un muletto mentre stava lavorando in un’azienda di fusione di materiali leggeri (in particolare di alluminio) della zona industriale di Pozzilli, la Errep Tecnologie. La vittima era lo stesso amministratore unico della società.

Tragedia sul lavoro, muore un operaio di Caivano in Molise

Erano le 16 quando l’uomo stava lavorando con suo figlio all’interno dell’azienda, occupandosi della manutenzione di un muletto, quando per cause da chiarire è stato schiacciato dal carrello elevatore.

Le palette d’acciaio del mezzo o perchè staccatesi, o a causa di un’errata manovra, lo hanno colpito violentemente alla testa, decapitandolo quasi e uccidendolo sul colpo. L’uomo purtroppo non ha potuto salvarsi. Nemmeno i soccorsi hanno potuto fare nulla, che al momento dell’arrivo hanno trovato la vittima in condizioni gravissime ed il figlio sotto shock. Sul posto, i carabinieri e il magistrato di turno, aperta un’indagine.

 

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here