La casa comunale torna in centro, a breve il trasloco

0
1917

Cambia la casa comunale e l’amministrazione si trasferisce al centro città. Dopo aver individuato possibili scelte per lasciare il palazzo di via De Gasperi, oramai vecchio e fatiscente, la Commissione straordinaria ha approfittato della chiusura del centro per l’impiego nei pressi del castello e fatto richiesto a città Metropolitana proprietaria dell’immobile.

Con delibera di Consiglio Metropolitano n. 53 del 27 marzo 2019 la Città Metropolitana si è resa disponibile alla sottoscrizione del contratto di comodato d’uso gratuito per 6 anni con il Comune di Caivano, rinnovabili alla scadenza.

Ora dopo la divisione delle stanze, si passerà al trasloco degli uffici, con un risparmio del fitto da parte dell’Ente oltre ad avere la casa comunale nel centro di Caivano, con precisione a via Don Minzoni 13.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here