Litiga con la moglie e scappa dai domiciliari. Il giudice lo rimette agli arresti in casa

0
1157

CAIVANO – Un uomo, P.I., pregiudicato, è stato arrestato alcuni giorni fa perchè sorpreso, nonostante l’autorità giudiziaria gli avesse imposto il braccialetto elettronico, è evaso dalla propria abitazione, sembra a causa di un diverbio con la coniuge che non lo voleva più in casa. Catturato dai Carabinieri di Caivano, guidati da Antonio La Motta, e denunciato per il reato di evasione è stato processato per direttissima, ma il suo avvocato ha chiesto i termini a difesa (in sostanza un pò di giorni per studiare gli atti) che il tribunale di Napoli Nord ha concesso rimandando il processo. P.I., però, intanto dovrà stare di nuovo agli arresti domiciliari e sicuramente avrà scelto un’abitazione diversa da quella che divideva con la moglie…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here