Talità Kum parte in grande con animazione e spettacolo

0
1077

Anche quest’anno, sono in cantiere le attività sociali (ricreative, animazione, formazione) dell’associazione Talità Kum B.Ad. Boys Onlus. Oggi, nell’androne del Santuario di Maria SS. di Campiglione, si sono riuniti i volontari per offrire animazione e spettacolo.

Bad Boys dedicato ai piccoli e non solo…

Il progetto “Bad Boys” è dedicato ai bambini dai 4 ai 13 anni, i quali possono divertirsi gratuitamente con animazione e spettacoli vari.

Per l’evento di oggi, hanno collaborato eccezionalmente Vincenzo Castaldo, già responsabile dei giovani, poi Mena, Carmen, Martina ed Antonio, ragazzi che collaborano attivamente con l’associazione.

Animazione e spettacolo…

Balli e canti, per tutti i piccoli che vogliono trascorrere un pomeriggio diverso coi loro coetanei. Le attività sono rivolte anche ai ragazzi dai 14 ai 25 anni.

“Lo scopo è di stare insieme, divertendosi con attività sane e costruttive per l’adolescenza e la gioventù -sostiene Luigi Balsamo, uno dei responsabili dell’associazione- E’ importante che la nostra comunità abbia dei punti di riferimento solidi. La nostra associazione crea aggregazione, e non solo. Ci riempe il cuore ogni volta che riusciamo a vedere sorridere i ragazzi e i bambini che partecipano alle nostre iniziative”.

Ecco chi sono educatori di Talità Kum

Luigi Giovenale, Diana Balsamo, Alessia lacovelli, Antonio ed Alessio Cautiero, Giuseppe Vigoriti, Maddalena Ambrosio, Francesco Angelino, Biagio Castaldo, Luigi Armante e Rossana Mangiacapre. 

I volontari dell’associazione Talità Kum ringraziano gli organizzatori e tutti coloro che danno un contributo affinché sia possibile mantenere in vita, ogni anno, una realtà sana della comunità caivanese. Per questa occasione ringraziano la ludoteca Simpatiche Canaglie. 

Gallery

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here