Il sindaco Falco: “Non ci sono le condizioni per il ritorno delle classi 4^ e 5^ delle elementari”

0
1924

A seguito della decisione stabilita dal Tar Campania del ritorno a scuola delle quarte e delle quinte classi della scuola primaria, il sindaco Enzo Falco ha deciso di rimandare la decisione di apertura al 25 gennaio.

Dal suo profilo Facebook, si legge:

Il Tar della Campania ha stabilito l’adeguamento alle disposizioni nazionali per quanto riguarda la scuola Primaria.
Quindi si dovrebbero aggiungere anche la quarta e la quinta, a partire già da domani 21 gennaio 2021. Non ritengo ci siano le condizioni di decidere “oggi per domani”, per cui sto preparando una ordinanza per differire l’entrata di quarta e quinta elementare a lunedì 25 gennaio p.v.

Quindi per le scuole elementari di Caivano, la situazione resta invariata questa settimana, dunque solo dalla prima alla terza classe, della scuola primaria, è consentita la didattica in presenza, per tutti gli altri allievi continueranno le lezioni a distanza.

 
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here