Domani lo sciopero degli operatori ecologici

0
884

Domani, lunedì 8 novembre 2021, è previsto uno sciopero nazionale di 24 ore degli operatori ecologici, nell’ambito delle trattative per il rinnovo del contratto collettivo Fise-Assoambiente.

Pertanto, potrebbero registrarsi disagi a Caivano, come del resto su tutto il territorio nazionale.

Questo il comunicato dei sindacati

In relazione al perdurare delle criticità presenti nella trattativa per il rinnovo dei CCNL in oggetto scaduti il 30 giugno 2019 e a seguito dell’infruttuoso incontro come valutato tra le parti, relativo alla procedura di raffreddamento e conciliazione ai sensi della legge 146/60 e dell’Accordo Nazionale di settore del 1 marzo 2001, siamo a comunicarvi la proclamazione di una iniziativa di sciopero nazionale per tutti i lavoratori e le lavoratrici delle aziende di igiene ambientale che applicano il CCNL Utilitalia/Ambiente 10 luglio 2016 e il CCNL FISE/Assoambiente 6 dicembre 2016.
L’astensione collettiva dal lavoro è indetta per l’intera giornata di lunedì 8 novembre 2021 per tutti i turni di lavoro con inizio nel medesimo giorno e con la garanzia dei servizi minimi previsti dalla legge 146/90 e successive modificazioni e dall’Accordo nazionale di settore del 1° marzo 2001.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here