Aversa, al via al Par’Bleu la mostra di grafica internazionale

0
517

AVERSA. Semaforo verde alla Galleria del Par’Bleu di Corso Vittorio Emanuele III per la mostra grafica di vari artisti, curata da Carlo Cordua.

Il via sabato 11 dicembre 2021 (ore 19).  Gli autori della rassegna fanno parte di una raccolta che riunisce molti anni di attenzione e passione verso l’arte, in particolare verso la grafica d’autore. Il variegato panorama che accomuna le opere in mostra si può assolutamente definire “internazionale”, in quanto ad alcuni autori nostrani, squisitamente italiani, protagonisti del nostro recente passato, vengono accostati altri dalla notorietà mondiale ed altri ancora, come Giorgio De Chirico, Carlo Carrà, Marino Marini, collocabili in prestigioso equilibrio fra i due ambiti.

Nell’insieme, comunque, la mostra comprende tutte personalità estremamente rappresentative, che, pur rimandando ad universi di stili e contenuti diversi, risultano sempre di incisiva e persistente attualità.

Con questa iniziativa si offre, dunque, un percorso, un piccolo viaggio, che rimanda chi abbia avuto in passato il piacere di familiarizzare con questi artisti ad un recupero di immagini e sensazioni già presenti nella memoria.

Altri alla scoperta di un campionario acclarato di bellezza e creatività, che ha contribuito in modo significativo a caratterizzare la cultura visiva della seconda metà del Novecento. La mostra grafica sarà aperta al pubblico fino all’8 gennaio 2022.

Previous articleMimmo Falco confermato presidente del direttivo Uila della Unilever di Caivano
Next articleNuova giunta, soddisfazione per il M5S. Penza: ‘Ne usciamo rafforzati’
Ha conseguito la laurea magistrale in Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, presso l’Università degli Studi del Molise, la laurea magistrale in Scienze Motorie, presso l’Università degli Studi “Tor Vergata” di Roma e il Diploma Isef, presso l’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli. Tra le altre certificazioni ha conseguito anche il Master di I livello in Scienze della Comunicazione Pubblica. E’ giornalista pubblicista, iscritto all’Albo e all’Inpgi. Corrispondente del quotidiano nazionale “Il Mattino dal 1990”. Componente della Commissione Cultura dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, docente e vicepreside negli istituti superiori di secondo grado. Ufficiale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana. Addetto stampa per il Centro-Sud dell’Associazione Nazionale Militari della Croce Rossa Italiana. Già direttore responsabile, tra gli altri, dei periodici “Occhio sulla Città” e “Non solo Sport”. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche (“Il Giornale di Napoli”, Roma, Napoli Metropoli, Idea Città, ecc.). Redattore delle testate online “Il Giornale di Caivano”, “Ergo Tv” e “Campania Press”. Ha collaborato e collabora con emittenti televisive regionali ed interregionali da oltre un ventennio (Capri Event, Telecapri News, Napoli Tivù). Tra i vari riconoscimenti figurano, per la sezione giornalismo, anche il Premio del concorso nazionale sulla legalità “Non tacerò” (anno 2016), il Premio Nazionale “Mario Fiore”, anno 2019, il Premio Internazionale “Liburia 2020” ed Il Premio “Città di Caivano 2022” (Leone d’Argento). Inoltre, nel maggio 2022 ha ricevuto la nomina di “Effettista Emerito” della contemporanea corrente pittorica italiana dell’Effettismo, mentre nel settembre 2023 gli è stato assegnato il Premio di riconoscimento alla carriera della XXIV edizione "The Grand Award to Excellence", per la sezione giornalismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here