Ennesima rapina in farmacia, la quinta di questa sera

0
4161

Ennesimo episodio di micro-criminalità verificatosi a Caivano. Stasera alle 19.13, una banda composta da tre uomini a volto coperto ha effettuato una rapina presso la Farmacia dell’Annunziata, in piazza Pepe.

In sella ad uno scooter (modello Honda Sh) i tre provenivano da Corso Umberto I, sono stati avvistati da alcuni passanti che li hanno notati perché viaggiavano sullo stesso motociclo, provvisti di passamontagna.

Si sono diretti in farmacia, aspettando che una cliente uscisse dalla porta principale; uno di loro si è avvicinato, spingendo la donna all’interno della farmacia, facendosi quindi spazio per entrare con forza, sopraggiunto da un altro. Il terzo è rimasto fuori ad aspettare.

In pochissimo tempo, i due uomini armati hanno minacciato una dottoressa presente al bancone per aprire la cassa, dopo aver fatto irruzione tra gli scaffali. Nel frattempo, due clienti presenti in farmacia hanno assistito alla scena, non hanno subito nessun danno fisico o lesione, ma solo tanto spavento: una donna si è accasciata dietro la bilancia pesa persona per la paura.

La dottoressa è stata condotta dal direttore della farmacia, il dottor Massimo D’Orsi, minacciato a sua volta, con una pistola puntata alle tempie. Sono riusciti a prelevare il ricavato del giorno più una giacenza, scappando subito dopo.

Nel frattempo, il proprietario ha allertato i carabinieri della Tenenza locale di Caivano, guidati dal tenente Antonio La Motta, che sono subito intervenuti per i rilievi del caso.

In tre quarti d’ora sono state effettuate altre quattro rapine ad Afragola e Cardito. Il bilancio ammonta a cinque rapine tra Caivano, Cardito ed Afragola.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here