Denunciati i proprietari di un terreno a Caivano, dopo un rogo tossico

0
1383

La Polizia Locale, in collaborazione con l’ufficio settore Tutela Ambientale di Caivano, questa mattina, 5 luglio, ha denunciato i proprietari di un terreno di circa 20.000 mq sito in località Sanganiello. Proprio in questi giorni, infatti, il terreno è stato teatro di un gigantesco rogo avvenuto il 1 luglio nelle ore pomeridiane.

Sul terreno, attualmente ci sono circa 5000 mc di rifiuti combusti, costituiti da residui da demolizione, lastre di cemento, amianto, plastica, carcasse di elettrodomestici, etc. etc.

I proprietari sono stati denunciati per aver violato le normative ambientali.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here