Bonus 550 euro, per chi ha un lavoro part-time. Ecco come chiederlo

0
4890

Per chi lavora part-time, c’è la possibilità di poter richiedere un bonus di 550 euro. Nello specifico, si tratta di un’indennità che spetta ai dipendenti di aziende private che risultano titolari di un contratto di lavoro a tempo parziale ciclo verticale. 

Ecco come riceverlo

Il lavoratore deve esercitare il part-time ciclico almeno per sette settimane e non più di venti l’anno e non deve avere altri rapporti di lavoro e non deve percepire assegni di trattamento pensionistico o Naspi.

La domanda va fatta entro il 30 novembre, che prevede il bonus di 550 euro erogato una tantum e dovrà essere presentata all’Inps, per via telematica, contattando il call center o rivolgendosi ad un patronato. 

La domanda on line: 

Per accedere all’area personale sul sito Inps è possibile scegliere 3 modalità di accesso: Spid, Cie o Cns. Al contrario, non è più possibile accedere tramite il Pin. La procedura online è già attiva e la richiesta si può inviare selezionando la prestazione “Indennità una tantum per i lavoratori a tempo parziale ciclico verticale”, disponibile sul sito Inps al seguente percorso: “Home page – Prestazioni e servizi – Servizi – Punto d’accesso alle prestazioni non pensionistiche”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here