Serie B show: tutte le curiosità della stagione 2022-2023

0
436

Frosinone, Reggina e Genoa stanno dominando il campionato e le scommesse calcio delle partite di Serie B su Betfair presentano queste tre squadre come le favorite per afferrare la promozione, in una vera e propria giungla che ospita almeno 12 squadre su 20 in lotta per i playoff.

 

Sono tantissime le curiosità del girone di andata, una classifica delineata ma sempre in continuo movimento che nelle prime 21 giornate offre diverse statistiche in positivo e negativo. Sicuramente, questo è uno dei campionati di Serie B più entusiasmanti della storia.

Le squadre che hanno perso più partite

 

Con uno score di 11 sconfitte nelle prime 21 gare, Venezia, Perugia e Cosenza, presentano il 53% delle gare perse, una percentuale pericolosissima in un campionato, infatti, questi club militano nelle ultime 3 posizioni e stanno “guadagnando” la retrocessione diretta: un brutto record negativo.

 

I bomber più forti della Serie B

 

Le quote Serie B sui migliori marcatori mostrano chiaramente che Cheddira, Brunori e Coda dominano la classifica.

 

Cheddira sulle prime 15 gare giocate ha segnato ben 12 reti, un numero spaventoso che centra in pieno l’80%: praticamente l’attaccante marocchino del Bari è un vero cecchino quando vede la porta. Inoltre, ha realizzato anche 4 assist.

 

Brunori del Palermo è a quota 10 gol e 3 assist, mentre l’evergreen Coda ha segnato ben 7 reti nelle prime 21 gare con il Genoa, quest’anno. In testa alla classifica marcatori con 7 reti si distinguono anche il finlandese Pohjanpalo, insieme a Fabbian, Gilozzi e Lapatula.

 

Squadre overone contro squadre underone: più o meno di 3 gol a gara

 

C’è molto equilibrio fra le squadre che hanno terminato più partite in Over 2.5, infatti, Modena, Reggina e Pisa, mantengono un perfetto equilibrio e si muovono di pari passo, così come Ternana, Bari, Venezia e Frosinone. Quando giocano queste squadre non è mai chiaro se la partita finirà con più o meno di 3 gol.

 

Le squadre che tendono particolarmente all’under 2.5 sono il Cittadella, il Benevento e la Spal, che nelle prime 21 giornate di campionato hanno concluso ben 15 gare con meno di tre gol totali. Anche Genoa, Sudtirol, Palermo e Brescia tendono a segnare poco.

 

Le favorite alla promozione dirette e playoff

 

I primi due gradini del podio che consentono la promozione diretta in Serie A, sono riservati a Frosinone, Reggina, Genoa e Bari, che stanno facendo molto bene e presentano numeri positivi nella prima metà di campionato.

 

Nella zona playoff, oltre a due delle quattro squadre appena citate, ci andranno anche il Parma, il Cagliari, il Sudtirol (vera rivelazione del campionato), il Palermo e la Ternana, che stanno lottando per raggiungere la massima serie.

 

Le probabili retrocessioni

 

Se Perugia, Cosenza e Venezia sembrano già condannate, anche Como, Cittadella, Benevento e Spal, devono fare molta attenzione, perché questo è un campionato davvero pericoloso sia in vetta che negli inferi che aprono le porte della Serie C, e soprattutto queste squadre lo stanno provando sulla propria

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here