Ambiguità e sospetti sul governo cittadino, l’opposizione chiede chiarezza al sindaco

0
804

COMUNICATO CONGIUNTO – I gruppi politici Caivano Conta, Caivano Oltre, Unione di Centro, Caivano per Tutti e La Svolta, opposizione consiliare all’attuale amministrazione cittadina caivanese, in riferimento alle recenti dichiarazioni rese in consiglio comunale ed alle notizie diffuse a mezzo stampa – comprensive di audio preoccupanti – chiedono al sindaco trasparenza e chiarezza, sia pubblicamente che in consiglio comunale al fine di tutelare l’ente, i cittadini caivanesi e le istituzioni democratiche della città.

A tal proposito in data 24.02.2023 abbiamo protocollato un’interrogazione che sarà discussa nel prossimo consiglio comunale. Non è assolutamente tollerabile che vengano alimentati dubbi e ambiguità, parimenti non è normale che sia stato disposto l’azzeramento della giunta senza motivare le ragioni di tale scelta pubblicamente.

 

Verrebbe da chiedere al sindaco se l’azzeramento operato corrisponde quindi al totale fallimento di questi 30 mesi di amministrazione? Oppure se gli ex assessori sono risultati inadeguati a seguito di verifica politica? Nulla è dato sapere al momento, solo il silenzio imbarazzato di un’Amministrazione che non riesce a stabilire un rapporto sano e adeguato né con la stampa né tantomeno con i cittadini.

Per tutte queste ragioni riteniamo il silenzio del sindaco davvero inaccettabile. Auspichiamo pertanto che, prima dell’insediamento della nuova giunta, venga fatta chiarezza su tutti gli aspetti richiamati dal presente comunicato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here