Giunta comunale, ancora fumata nera mentre Pisano chiede spazio

0
1105

Ieri sera ancora fumata nera per la composizione della giunta comunale di Caivano azzerata dal sindaco Falco da una settimana. La crisi politica sembra non esserci, ma nei fatti e nei contenuti vi è forte tensione perchè chi ha richiesto un cambiamento immediato e radicale potrebbe non essere accontentato.

Domani potrebbe essere il giorno della verità con i partiti di maggioranza che dovrebbero comunicare i nomi al primo cittadino. Dopo le tante perplessità rispetto ad alcuni componenti, verosimilmente, potrebbero essere confermati, nuovamente, gli assessori che fino ad oggi, sotto traccia svolgevano ancora il loro mandato politico, forse con deleghe diverse.

Franco Marzano

Nel frattempo si fanno anche calcoli temporali, l’amministrazione Falco è giunta alla metà del mandato, due anni e mezzo, e quindi dovrebbero essere rispettati i patti politici fatti durante le elezioni del 2020. Pare che all’interno del Pd vi era la promessa fatta al segretario Franco Marzano della nomina ad assessore a metà mandato. Stessa cosa per Ciro Pisano che ieri ufficialmente ha chiesto il suo spazio, il giornalista giunto poco dietro Pasquale Mennillo (293 e 251 voti) ha chiesto espressamente al segretario Sirico e al presidente del consiglio Emione il posto tra gli assessori in quota Italia Viva, andando di fatto  a sostituire proprio Mennillo.

Domani sera, salvo nuovi imprevisti, si potrebbe avere la fumata bianca e poche ore dopo la nuova giunta comunale.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here