Una super Caivanese con la Napoli Nord, poker al ‘Simpatia’ di Pianura

0
692

Napoli Nord: Del Giudice, Parisi A., Petrone, Parisi M. (88’ Laudano), Chimenz, D’Ascia, Manzo (46’ Rizzo), Zazzaro (65’ Torromacco), Sacco, Esposito, Sinigaglia (70’ Capuano). A disp.: Marchese, Mastantuono, Ventre. All.: Michele Parente

Boys Caivanese: Buonocore, Cerchia, Mennillo (84’ Iodice), Soviero (46’ Centanni), Lanzillo, Golino, Mormile (74’ Giordano), Mellone, Di Micco (55’ Laurenza), D’Angelo (76’ Montesano), Silvestre. A disp.: Russo, Coppola, Vitolo, Brianese. All.: Giuseppe Dello Margio

Arbitro: Roberta Esposito di Avellino. Assistenti: Freda di Avellino e Rosa di Benevento

Reti: 16’ Mormile, 21’ Parisi M., 47’ Lanzillo, 63’ D’Angelo, 75’ Laurenza, 85’ Capuano (rig.)

Ammoniti: Sacco (Nap)

Pianura (Napoli). La Boys Caivanese vince in una delle trasferte più ostiche del 2023 guadagnando tre punti fondamentali nella rincorsa alla salvezza diretta, ottenuti contro una diretta concorrente. Oltre allo squalificato De Chiara mister Dello Margio deve fare a meno all’ultimo istante di Criscito colpito da una fastidiosa influenza, Bassolino e Garofalo per infortunio oltre alla lunga lista di assenze per infortuni vari: Fucito, Desiato, Puca, Falco Pepe e Malasomma.

Giornata di sport al campo Simpatia con ottima accoglienza della società partenopea.

Primo tempo

I gialloverdi hanno la possibilità di passare in vantaggio già al 4’ con Silvestre che manda alto un tap in comodo nell’area piccola, non approfitta di una respinta ravvicinata di Del Giudice e manda alto.

La Napoli Nord non sta a guardare e all’8’ tenta una conclusione da sinistra con Buonocore che devia lateralmente, nessuno in magli bianca è ben appostato in area e la difesa allontana. Due minuti dopo e i padroni di casa si rendono ancora pericolosi con Sinigaglia che di testa raccoglie una punizione calciata da sinistra, bravo Soviero ad opporsi col corpo e a sventare la minaccia.

Bella sgroppata di D’Angelo sull’out sinistro, tutto bene fino al tentativo di passaggio in area che meritava più attenzione.

Al 16’ la Boys passa in vantaggio: lancio lungo di Soviero per Mormile che con uno stop a seguire entra in area e batte Del Giudice con una conclusione rasoterra ad incrociare, palla che tocca il palo e termina in rete.

I padroni di casa trovano il pari 5’ dopo con Parisi che approfitta di qualche metro lasciato nel cuore dell’area e su azione di calcio d’angolo nell’area piccola batte Buonocore.

Al 28’ è Lanzillo a sfiorare il vantaggio, da calcio di punizione battuto da Soviero il difensore a volo di tacco manda la sfera a pochi centimetri dal palo alla sinistra del portiere. Al 36’ da calcio d’angolo è Di Micco di testa a spizzare per Cerchia che si era spinto in avanti, il suo colpo di testa è debole e Del Giudice blocca senza problemi.

Al 44’ bell’intervento di Buonocore che balza al primo palo su velenosa punizione di Manzo da 25 metri, mandando la palla in corner, un minuto dopo dall’altra parte è D’Angelo a vincere un rimpallo al limite dell’area, ma la conclusione è da dimenticare.

Secondo tempo

Al 1’ la Boys la sblocca subito con azione di calcio d’angolo battuto da Mormile, la palla in mischia resta in piena area, bravo e preciso Lanzillo col mancino a trovare l’angolino giusto, palo e gol.

Al 6’ ci prova Mellone con una pregevole conclusione, palla a lato, mentre al 13’ è Golino a provarci da 30 metri, conclusione da applausi che solo Del Giudice può salvare e deviare in angolo.

Al 15’ è ancora Lanzillo con l’ennesima conclusione da fuori area, ancora bravo e attento Del Giudice a salvare i suoi con sfera in corner.

Al 18’ i gialloverdi chiudono la gara con un contropiede perfetto. Da calcio d’angolo per la Napoli Nord è determinante Centanni che allontana di testa, palla che giunge a Silvestre che la addomestica e serve D’Angelo che solo appena in area col mancino batte Del Giudice.

Alla mezz’ora arriva anche il poker con una gran bella punizione di Laurenza che da 30 metri calcia forte, la palla tocca terra davanti al portiere e si insacca a fil di palo.

A cinque minuti dal termine arriva anche la seconda rete per la Napoli Nord con Capuano che calcia il rigore perfetto, alto nell’angolino, dove Buonocore non può nulla.

Vittoria importante e salutare per i ragazzi di Caivano che vincono e convincono.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here