Cure termali per i cittadini di Caivano, ecco come accedere al servizio

0
1168

L’amministrazione comunale intende organizzare trattamenti di cure elioterapici e termali a favore dei Comune di Caivano presso l’impresa A. Minieri S.p.A. in piazza Minieri 1, a Telese Terme di Benevento, per la durata di 12 giorni, dal 06/06/2023 al 05///2023.

L’iniziativa prevede: 

-Soggiorni pendolari, con trasporto gratuito, per cure termali a favore di titolari di impegnativa ASL organizzati in gruppi di almeno 50 utenti ciascuno, (adulti, famiglie e minori accompagnati da almeno un genitore);

-Supporto informativo per l’avviamento alle cure e accettazione
amministrativa in loco;

-Visita medica gratuita propedeutica all’effettuazione delle cure che si svolgeranno per 12 giorni consecutivi, in turni mattutini, con l’esclusione delle domeniche;

-Controllo medico ed infermieristico gratuito a richiesta durante il ciclo di cura;

-Cura idropinica gratuita; sconto sull’acquisto di seconde cure;

-Trasporto gratuito con partenza in data 10 luglio 2023 ore 7:30 dalla sede del settore delle Politiche Sociali di Caivano, Corso Umberto 413; il trasporto, sarà assicurato da accompagnatori individuati tra i volontari della Protezione Civile;

-Assicurazione dei partecipanti da parte dell’Impresa Minieri sia durante il trasporto pendolare che presso lo Stabilimento Termale, durante l’effettuazione delle cure, sollevando gli Amministratori locali da qualsivoglia responsabilità inerente all’iniziativa;

-Pagamento del ticket sanitario, se dovuto;

-Possibilità del doppio ciclo di cura annuale per le “categorie protette”: invalidi di guerra, di servizio, del lavoro e civili (invalidità superiore ai due terzi);

I cittadini residenti nella Città di Cavano (adulti, famiglie e minori accompagnati da almeno un genitore) possono presentare istanza di partecipazione attraverso il Modulo Cure Termali disponibile presso gli Uffici del Settore Politiche Sociali scaricabile dal Sito Web dell’Ente al link:

http://www.comune.caivano.na.it/modulistica.html

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here