Al via il 4 concorso per le istituzioni scolastiche del territorio nazionale indetto dalla APS

0
347

L’Associazione di promozione sociale APS, Turismo, Ambiente, Sport, Spettacolo- TASS indice, con il Patrocinio del Comune di Caserta , la quarta edizione del concorso per le istituzioni scolastiche del territorio nazionale.

Lo scorso anno tante gli istitituti di Caivano che hanno partecipato e vinto in diverse categorie.

QUESTO IL BANDO COMPLETO CON LA SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

BANDO AMBIENTE E SPORT 2024

Art.1: Possono partecipare tutte le scuole statali della Primaria, della Secondaria di I grado e Secondaria di II grado.
Art.2: Il concorso si divide in due sezioni, AMBIENTE e SPORT, per tutti gli ordini di scuola di cui all’art. 1.

Ogni sezione si articola in due sottosezioni.
Art.3: SEZIONE AMBIENTE

PRIMARIA:
– Iniziative per migliorare l’ambiente, risparmio energetico, mobilità sostenibile, raccolta differenziata, riciclaggio per contenere lo spreco, sicurezza alimentare e ambiente, oli esausti e danni all’ambiente, l’importanza dell’orto a scuola, altri argomenti similari a scelta.
SECONDARIA DI I GRADO:
– fake news, fonti alternative di energia e risparmio energetico, correlazione tra clima, acqua, società e ambiente, correlazione tra ambiente e salute, oli esausti e danni all’ambiente, l’importanza dell’orto a scuola, altri argomenti similari a scelta.
SECONDARIA DI II GRADO:
– Inquinamento e degrado ambientale, inquinamento e danni alla biodiversità, effetti del riscaldamento globale sull’uomo e sugli altri essere viventi, cambiamenti climatici, economia e ambiente, ambiente naturale e ambiente costruito, green economy, la deforestazione e la desertificazione, modifica dell’attuale modello economico per migliorare l’ambiente, la medicina ambientale, prevenzione ambientale, abusivismo edilizio e danni all’ambiente, altri argomenti similari a scelta.

Sottosezione 1: AMBIENTE IN INFORMATICA

AMBIENTE IN INFORMATICA
L’intera classe o un minimo di 10 studenti della classe – dovrà presentare un lavoro relativo all’AMBIENTE in forma digitale innovativa. Ogni ordine di scuola dell’istituto (primaria,secondaria di I grado,secondaria di II grado) potrà presentare max due lavori della sottosezione 1 “AMBIENTE IN INFORMATICA”

Sottosezione 2:AMBIENTE E GIORNALISMO

AMBIENTE E GIORNALISMO
La classe,un piccolo gruppo della stessa,la redazione dell’istituto produrranno un articolo di giornale o anche un dossier su un argomento relativo all’Ambiente, diverso da quello eventualmente già presentato da un gruppo o una classe della stessa scuola. Ogni ordine di scuola dell’istituto (primaria, secondaria di I grado, secondaria di II grado) potrà presentare max due lavori della sottosezione 2 “AMBIENTE E GIORNALISMO”

Art.4: SEZIONE SPORT
Argomenti:
PRIMARIA:
Giochi e sport per l’infanzia, sport e cibo, le regole nel gioco, inventa un gioco di classe, quando lo sport è anche amicizia, la scelta dello sport, altri argomenti similari a scelta.
SECONDARIA DI I GRADO:
Sport e alimentazione, sport e salute, sport come mezzo di integrazione, sport e fair play, sport per tutti, la competizione nello sport, l’inclusione nello sport, la scelta dello sport, le regole nello sport, quando lo sport è anche amicizia, conseguenze dell’attività motoria insufficiente, altri argomenti similari a scelta.
– SECONDARIA DI II GRADO:
Sport e alimentazione, sport e doping, sport come prevenzione di malattie, l’abbandono precoce della pratica sportiva, la competizione nello sport, le regole nello sport, la sedentarietà, quando lo sport può diventare pericoloso, conseguenze dell’attività motoria insufficiente, altri argomenti similari a scelta.

Sottosezione 1:SPORT IN INFORMATICA

SPORT IN INFORMATICA
L’intera classe o un minimo di 10 studenti della classe, dovrà presentare un lavoro relativo allo SPORT, in forma digitale innovativa. Ogni ordine di scuola dell’istituto (primaria,secondaria di I grado, secondaria di II grado) potrà presentare max due lavori della sottosezione 1 “SPORT IN INFORMATICA”

Sottosezione 2:SPORT E GIORNALISMO

SPORT E GIORNALISMO
La classe,un piccolo gruppo della stessa,la redazione dell’istituto, produrrà un articolo di giornale o anche un dossier su un argomento relativo allo SPORT, diverso da quello eventualmente già presentato da un gruppo o una classe della stessa scuola. Ogni ordine di scuola dell’istituto (primaria, secondaria di I grado, secondaria di II grado) potrà presentare max due lavori della sottosezione 2 “SPORT E GIORNALISMO”.

Art.5: Sia per l’AMBIENTE che per lo SPORT, ad ogni ordine di scuola saranno assegnati 3 premi per ciascuna sottosezione. Nel caso in cui la Giuria lo ritenga opportuno, potranno essere istituiti dei “premi speciali” per lavori che risulteranno particolarmente innovativi e propositivi.
Art.6: Ogni Giuria, preposta ad ogni sezione, sarà composta da docenti, medici, giornalisti, psicologi e da esperti di sport e studiosi di ambiente.
Art.7: La partecipazione è gratuita. I lavori dovranno essere consegnati, unitamente alla scheda di partecipazione, entro il 13/03/2024 ( si richiede un preavviso di partecipazione anche via telefono,almeno un mese prima la data di scadenza). Si fa presente che i lavori dovranno essere inediti, ovvero non già pubblicati e pubblicizzati. Solo dopo l’avvenuta premiazione potranno essere diffusi con riferimento agli autori e alle scuole di appartenenza. Tutti i lavori, corredati dalla scheda allegata debitamente compilata, timbrata e firmata (per ogni lavoro una scheda), dovranno essere inviati in formato digitale al seguente indirizzo di posta elettronica:
aps.tass@gmail.com
Le scuole premiate saranno avvisate entro il 25/03/2024

Art.8: La cerimonia di premiazione si terrà a Caserta il 3 e 4 maggio 2023 presso il BELVEDERE DI SAN LEUCIO,considerato PATRIMONIO dell’UMANITA’ dall’UNESCO . Nelle due giornate saranno attivati laboratori,workshop,attività formative sulla sicurezza sportiva e ambientale.Il programma prevede, giorno 3,in mattinata premiazione scuole primarie,nel pomeriggio scuole secondarie di I grado, in serata concerto di band locali. Giorno 4, in mattinata premiazione scuole secondarie di II grado, con relative attività formative. Tutte le scuole, a richiesta e gratuitamente,,potranno visitare il Belvedere con il Museo della Seta.
Art.9: L’APS TASS ha stipulato una convenzione con una agenzia turistica “I VIAGGI DI ANGELINO” per ridurre al minimo eventuali disagi per le scuole.L’Agenzia si potrà occupare a richiesta di:Prenotazioni di alberghi,ristoranti,trasferimenti da e per aereoporti,porti,stazioni ferroviarie,ingressi musei e guide e tutto quello che può essere utile per il soggiorno in sicurezza di studenti e accompagnatori.Cell. 3483737176 – 3427000342.Parola chiave:AMBIENTE E SPORT 2024
L’APS TASS è, inoltre, a disposizione delle scuole per fornire utili consigli e suggerimenti (per eventuali itinerari turistici e altro) al fine di ottimizzare al meglio la permanenza delle scuole a Caserta.
Per informazioni anche inerenti al bando rivolgersi al presidente prof. Gaetano De Masi 3473799141.
Art 10: Esclusioni: non saranno presi in considerazioni i lavori che non risponderanno ai requisiti richiesti ed esplicitati nel presente Bando.Saranno premiate solo le scuole presenti alla premiazione almeno con un rappresentante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here