Stupri a Caivano, la custodia per i minori terminerà a marzo

0
576

Scadranno a fine marzo i termini di custodia cautelare per i minorenni coinvolti negli stupri di Caivano, che hanno visto vittime la scorsa estate due cuginette di 10 e 12 anni.

È quanto viene precisato da fonti del Tribunale per i Minorenni di Napoli, in relazione a notizie, diffuse ieri, secondo cui la custodia cautelare sarebbe terminata a fine gennaio. Nel recente Decreto Caivano, infatti, è stata inserita una norma che posticipa la scadenza per quel tipo di reato, prevista dunque ora a fine marzo per i sei minori ancora in carcere. Ieri gip di Naoli Nord ha disposto la scarcerazione anche del secondo maggiorenne indagato per quei fatti. I giovani convolti nelle violenze che non sono più sottoposti al carcere sono ora tre: due maggiorenni e un minorenne.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here