Nominato un nuovo sovraordinato, i ‘commissari’ diventano dieci

0
1107

Il Prefetto di Napoli, dr. Michele di Bari, assegna a Caivano un ulteriore sovraordinato, il dr. Carlo Bedetti, funzionario informatico, in servizio presso il Dipartimento Affari Interni e Territoriali – Ufficio I dei Servizi Informatici elettorali del Ministero dell’interno.

Il predetto incarico avrà la durata di sei mesi.

La gestione del Comune di Caivano ora avrà a disposizione dieci uomini dello Stato. Prima venne affidata ad una Commissione Straordinaria composta da:

  • dott. Filippo Dispenza, Prefetto a riposo
  • dott.ssa Simonetta Calcaterra, Viceprefetto
  • dott. Maurizio Alicandro, Dirigente di II fascia – Area I a riposo.

Alla Commissione Straordinaria vengono attribuiti i poteri del Sindaco, del Consiglio e della Giunta.

Successivamente sono stati nominati nuovi sovraordinati in ausilio alla Commissione Straordinaria:

Dr. Mariano Valente, Avvocato dello Stato in servizio presso l’Avvocatura Generale dello Stato; Dr. Beniamino Cacciapuoti, funzionario amministrativo in servizio presso la Prefettura di Napoli; Dr. Claudio Salvia, funzionario amministrativo inservizio presso questa Prefettura; dott.ssa Lucia Rea, dirigente della Direzione Autonoma Polizia Metropolitana, Dr. Vincenzo Maisto,  l’ing. Giuseppe Russo e ultimo il dr. Carlo Bedetti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here