Parte il progetto della videosorveglianza urbana integrata

1
603
videosorveglianza
videosorveglianza

Sarà il commissario straordinario di governo, dott. Fabio Ciciliano a gestire il nuovo progetto di videosorveglianza cittadina con un finanziamento di 1 milione e 300mila euro.

Secondo il progetto predisposto dall’ing. Paolo Esposito saranno 54 le postazioni interessate con montaggio di telecamere con registrazione.

Interventi extra

Al commissario Ciciliano, inoltre, è stato demandato il compito di gestione della messa in esercizio e manutenzione di 4 ascensori al cimitero, 1 all’ufficio politiche sociali e 1 presso la casa comunale di via Don Minzoni.

Inoltre anche il compito di riqualificare piazza Giovanni Paolo II a Pascarola con area gioco per i bambini e piantumazione di specie vegetali.

Caivano man mano sta ripartendo, i prossimi mesi saranno quelli dei lavori all’esterno del Parco Verde.

1 COMMENT

  1. Come sempre il nostro Fabio Ciciliano mostra le sue capacità e lavora per far rinascere Caivano. Bisogna tener conto di quanto sta facendo per noi e mostrargli la nostra riconoscenza perché si è messo in gioco per farci dimenticare un’amministrazione di incapaci e alcuni collusi con la camorra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here