Taekwondo. Per il ‘Team De Gregorio’ risultanti anche al Foro Italico

0
903
Lo scorso week end al Foro Italico di Roma è andata in scena la sedicesima edizione del Kim e Liù, il torneo di taekwondo per giovani atleti dai 6 agli 11 anni. Le categorie beginners e children sono state protagoniste indiscusse con oltre 700 incontri in una maratona di oltre 10 ore di gare intense e appassionanti.
In gara e sempre con ottimi risultati il Team De Gregorio Sport Village Campania che ha raggiunto Roma con diversi giovani atleti accompagnati dalle famiglie.
 
Sono stati due giorni di forti emozioni, salire sul tatami, anche se per i piccoli è un gioco, sono tutte esperienze che ricorderanno per sempre: l’adrenalina, le risate, i pianti, la voglia di mettersi in gioco sono tutti valori che aiutano a crescere e formare i ragazzi.
Per il maesto Pietro De Gregorio e per le due figlie Susy e Rosa lo sport per i ragazzi, partendo dai bambini di 6 anni, che iniziano ad addentrarsi nel mondo dei combattimenti, serve a formare il carattere ai ragazzi che sono timidi, introversi e serve a far rispettare le regole a chi è vivace.
 
Per la competizione KIM E LIÚ- ITALY OPEN
Secondo posto per MUNGIGUERRA ESTHER
 
Per la competizione KIM E LIÚ 2024
Primo posto per CAMPAGNOLA LUIGI
Primo posto per LAURENZA DANIELE
Secondo posto per D’AMBRA ANGELO
Secondo posto per MUNGIGUERRA ESTHER
Secondo posto per RAIA FRANCESCO
Terzo Posto per RAIA CHIARA
 
 

Il video della finale di Daniele Laurenza 7 anni

La fotogallery

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here