Home Cronaca Nuovo sciopero per la raccolta rifiuti? Operai senza stipendio di gennaio

Nuovo sciopero per la raccolta rifiuti? Operai senza stipendio di gennaio

2368
0
SHARE

Ci potrebbe essere un nuovo sciopero dei dipendenti della ditta della raccolta dei rifiuti a Caivano.

Dopo il cambio della ditta con la sostituzione della Buttol a favore della Green Line, le criticità sono state quasi del tutto azzerate, con gli stessi operai.

Il problema che nel passaggio di cantiere tra una ditta e l’altra si è aperto un contenzioso tra comune di Caivano e Buttol su vecchie spettanze, ma chi è rimasto senza stipendio di gennaio sono proprio i dipendenti che ora chiedono l’intervento dell’attuale amministrazione.

Molti sono in difficoltà economica e dopo aver atteso più di 40 giorni potrebbero incrociare le braccia.

Ecco la lettera dei sindacati al Comune di Caivano

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleFesta dell’Annunziata, Madonna sul sagrato per i fedeli
Next articleBeni di prima necessità alla cooperativa “Il Tempio della Felicità di Mary”
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here