Canaloni a via Rosselli, non del tutto ripuliti

0
1820

 

Pulizia 8 gennaio
Pulizia 8 gennaio

Ottimo il lavoro svolto dai dipendenti della società per la pulizia dei canaloni che sono ai bordi delle strade ai confini con la frazione di Casolla, l’ultima pulitura fatta il giorno 8 gennaio ha interessato meno di un km di strada nei pressi della scuola  Peppino Impastato a via F.lli Rosselli fino all’altezza dell’isola ecologica, ma a oggi manca ancora il tratto fino alla frazione di Casolla dove è situata la statua di Padre Pio.

I canaloni sono pieni di terra, spazzatura e rami secchi, il loro scopo è quello di raccogliere le grandi quantità di pioggia in quei punti, e proprio l’incrocio di Casolla è quello che spesso di allaga alle prime piogge.

Ecco i canali ancora intasati:

1pic 2pic 3pic 4pic

Previous articleTre anni per il centro Aglaia, ospite Massimiliano Morra
Next articleStrade piene di rifiuti. Di chi la colpa?
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here