Nancy venerdì 27 marzo in concerto al Palapartenope

0
2406

indelebileNAPOLI – C’è sempre la prima volta. Domani sera (venerdì 27 marzo a partire dalle ore 21) per la prima volta presso il Palapartenope di Napoli, la neomelodica Nancy, 29 anni, sarà la prima del suo genere, a cantare nella struttura napoletana, accompagnata da dieci ballerini e ballerine.

La cantante, riproporrà i migliori brani di 11 anni di carriera e presenterà anche il suo ultimo lavoro discografico “Indelebile”, in uscita agli inizi di questo mese. Il suo primo album discografico viene pubblicato nel Dicembre del 2004 e si intitola “24 Luglio“, comprendente 8 brani musicali. A Febbraio del 2006 esce il suo secondo lavoro discografico intitolato “Guerra ‘e core” con 10 brani musicali, la maggior parte dei quali vengono scritti da Nancy stessa. Nancy è attualmente una delle migliori cantanti napoletane, molto amata dai suoi fan sia napoletani che in generale italiani. Nel 2008 esce il suo terzo cd intitolato “Il cuore nella musica“, arrangiato dal maestro Enzo Rossi. Nel 2010 esce il quarto disco “Canto pe tutt’e ‘nammurate” arrangiato dal maestro Liberati Il 4 Novembre 2010 esce il quinto album intitolato “Classica Nancy“, ove l’artista ripropone 9 classiche canzoni napoletane. La canzone più famosa cantata da Nancy è sicuramente “Ragazza Madre”.

In platea anche l’attore Raffaele Bellopede. La cantante ringrazia il Free Bar di Pomigliano per la sponsorizzazione.

Previous articleL’acconciatore Enzo Massaro premiato al campionato di Catania
Next articleIl Vescovo Spinillo ferma il falso prete
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here