Colpo di scena, Sel lascia Luigi Sirico: coalizione troppo spostata a destra… ecco chi candida

0
2793
CAIVANO – A meno di quindici giorni dalla presentazione delle liste clamoroso passo indietro nel centrosinistra che aveva presentato Luigi Sirico, quale candidato a sindaco. Sel, fra i primi partiti a far parte della coalizione, ha lasciato l’architetto, che lui stesso aveva indicato insieme a Pd e Idv, e candiderà a primo cittadino l’ex assessore Mariella Donesi (nella foto) perchè i democratici avrebbero imbarcato Udc e Nuovo Centrodestra, forze politiche chiaramente alternative al centrosinistra, e comunque con l’accordo con il Centro Democratico di Giacinto Russo sembra una riedizione della uscente giunta Falco. Ecco il comunicato ufficiale:
Sinistra, Ecologia e Libertà, malgrado gli sforzi profusi per la costruzione del Centro-Sinistra organico, ha constatato che non esistono le condizioni per l’esistenza dello stesso.
Ritiene, quindi, di dover presentare la lista con un suo candidato sindaco, Mariella Donesi, per non snaturare i suoi ideali e perchè davvero ci possa essere discontinuità con il recente passato”. 
Previous articleDue casertane alla finale regionale di Miss Moda Italiana
Next articleCon il maestro Vincenzo Sorrentino nasce la prima banda giovanile musicale “Città di Casoria”
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here