Kung Fu ad alto livello presso il Parco Commerciale “I Pini”

0
1697

kung fu wushuCASORIA – Giovedì prossimo (18 giugno) a partire dalle ore 16 e fino alle 20 esibizione di arti marziali e kung fu Wushu presso la piazzetta del parco commerciale “I Pini”. A curare l’evento l’accademia di Studi Interdisciplinari ed Arti Marziali Napuleta, diretta dal maestro Maurizio Di Benedetto, sotto l’egida della Fiwuk (Federazione Italiana Wushu Kung Fu).

Infatti, si terranno le sessioni d’esame e per il passaggio di grado tecnico per l’anno 2014-2015 alla presenza di noti campioni della disciplina: Ivan Borrino, campione del mondo di Taolu Spada, Angelo Damasco, iridato nella disciplina del Taolu Shaolin, Claudio Di Benedetto, vicecampione del mondo di Taolu GunShu e Stili Nord, ed Antonio De Vito, medaglia di bronzo ai campionati europei di combattimento libero.

Durante l’evento spettacolari dimostrazioni tecniche sulle varie sfaccettature del WuShu KunFu, arti marziali cinesi per intenderci.

“Ancora una volta siamo riusciti a portare in provincia un evento sportivo di una certa importanza come le sessioni d’esame del Kung Fu Wushu – spiega Gaetano Graziano, direttore marketing del Parco I Pini -, questa è la conferma del nostro impegno per questi paesi di Napoli Nord, che hanno tanto bisogno anche di queste iniziative per rilanciarsi dal punto di vista socio-economico”.

Previous articleIl commissario Contarino saluta Caivano: ‘ Mi sento uno di voi’
Next articleSimone Monopoli proclamato sindaco di Caivano
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here