Fiaccolata per la piccola Fortuna, dopo un anno ancora nessun colpevole!

0
2585

E’ passato un anno da quel maledetto 24 giugno del 2014, quando la morte ha portato via ai suoi cari la piccola Fortuna, bimba di 6 anni che viveva al parco Verde di Caivano.

Tante ipotesi, ma la verità non è ancora emersa.

Mercoledì alle 20,00 dopo la messa celebrata da Padre Maurizio Patriciello al Parco Verde ci sarà una fiaccolata di solidarietà e protesta perché dopo 365 giorni dall’accaduto non vi è ancora un colpevole di questa morte tanto atroce che prematura.

La fiaccolata con a capo proprio don Patriciello e il neo sindaco di Caivano, il dott. Simone Monopoli, farà il giro di tutto il parco Verde, sono previste tante tv che seguiranno l’evento.

Previous articleIl sindaco Monopoli festeggia in piazza con i cittadini
Next articlePasquale Tornincasa trovato morto a Castel Volturno
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here