ESCLUSIVA IL GIORNALE DI CAIVANO\Ecco la nuova giunta e le deleghe…

0
4763

diana bellastella

di FRANCESCO CELIENTO

CAIVANO – Ufficializzata poco fa la nuova giunta comunale del sindaco Monopoli. Ai nomi già noti è stato aggiunto l’ultimo mancante, un rappresentante della lista civica La Svolta, cui è stata concessa la “deroga” di nominare una persona non candidata alle elezioni.

Si tratta dell’architetto Vincenzo Mascolo (foto nella sezione Primo Piano), che ha ricevuto le deleghe ai lavori pubblici, all’urbanistica, patrimonio e attività produttive; gli altri sono l’avvocato Mena Sorrentino, anche lei della civica La svolta (assessore alla dignità, pubblica istruzione, sport, spettacolo, cultura, biblioteca, frazioni), poi gli avvocati di Idea Nuova Pippo Ponticelli (affari legali, affari generali, contenzioso, trasparenza, servizi demografici, risorse umane) e Claudio Castaldo (tutela ambientale e salute della cittadinanza); infine il vicesindaco è andato a Diana Bellastella (Forza Italia), che lavorerà su polizia locale e protezione civile, il sesto assessore è Luigi Falco (Forza Italia), il quale ha ricevuto la delega all’arredo urbano, politiche del territorio, cimitero, verde pubblico e manutenzione.

Il primo cittadino Monopoli ha tenuto per sè le importanti deleghe al bilancio, ai tributi, alle politiche sociali, all’economato e alla formazione lavoro. Nessuno dei neo assessori ha mai ricoperto questa carica.

pippo ponticelli

 

Previous articleESCLUSIVA\Ecco i nomi dei probabili assessori
Next articleDomani, venerdì 2 luglio a Cesa, cittadinanza onoraria a Padre Maurizio Patriciello
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here