Spazzatura alle Poste, l’assessore Falco: faremo noi i lavori in danno all’ente

0
2508

luigi falcoCAIVANO – Una lettrice si è lamentata della sporcizia imperante all’interno del cortile dell’ufficio postale di via Rosano, la cui competenza è della stessa ente poste italiane (vedi articolo nella sezione Primo Piano). Il Comune, comunque, ci ha spiegato l’assessore alla manutenzione Luigi Falco (Forza Italia), dopo aver spedito due avvisi di rimozione alle poste, adesso eseguirà esso i lavori, i cui costi saranno, naturalmente, poi addebitati all’ente pubblico economico.

Previous articleUna lettrice segnala il degrado in cui versa l’area esterna dell’Ufficio Postale di Caivano
Next articleCaivano. Proclamati i consiglieri comunali, nel conteggio dei voti nel PD Ariemma scavalca Sivo
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here