Spazzatura in strada. Summit al Comune. E si rivede Manganiello…

0
1886

20150716_112943DI FRANCESCO CELIENTO

CAIVANO – Summit in Comune, la città è sempre piena di spazzatura, tanto per non cambiare (la foto l’abbiamo scattata alle ore 11). Ovviamente il pattume che si è accumulato non fa male a nessuno nonostante il caldo, ma è una questione anche di principio. Perchè l’unica cosa della N.U. che accade puntuale a Caivano è l’arrivo della salata bolletta ai cittadini. Secondo fonti attendibili, gli operai non scesi in strada perchè non è stato corrisposto loro il relativo stipendio, ma c’è pure la questione del sequestro, operato qualche settimana dai vigili urbani del cantiere della ditta perchè non a norma per il parcheggio dei camion, un problema molto banale. Così la ditta appaltatrice, il cui contratto già in proroga scade il 31 Luglio, si arrangia come può.

Intanto, stamane 16 luglio alle ore 11 sotto l’androne del castello si è rivisto Manganiello, l’ex amministratore delle società del Comune Igica e ed Ambiente & Energia, entrambe fallite. Proprio a quell’ora è giunto in Comune l’assessore Claudio Castaldo, sembra sia stato convocato un summit (sindaco-assessore-dirigente e ditta: ecco spiegato la presenza di Manganiello) per risolvere l’eterna problematica di Caivano. Daremo gli aggiornamenti più tardi.

Previous articleAncora la Terra dei Fuochi: incendio in via Clanio
Next articleRiprende la raccolta dei rifiuti a Caivano
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here