Grave incidente tra Caivano e Acerra, due morti

0
5191

Due donne sono morte e due ragazze sono rimaste gravemente ferite in uno scontro tra un’auto ed un mezzo pesante avvenuto a confine tra i comuni di  Acerra e Caivano, in provincia di Napoli. Le due ragazze, entrambe minori (15 e 12 anni), sono ricoverate nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Santobono di Napoli.

Le due vittime sono la madre e la nonna delle due minorenni ferite. La vettura sulla quale viaggiavano, una Ford Focus guidata dal padre delle ragazze, Raffaele Iazzetta, di 46 anni, nato a Casalnuovo ma residente con la famiglia in provincia di Reggio Emilia, ora sotto choch, è finita contro un mezzo pesante vicino ad un incrocio sulla provinciale 23 tra Caivano e Gaudello.

Nell’impatto – secondo quanto riferito – è morta sul colpo la mamma dell’uomo, Raffaella Ciardiello, di 65 anni, mentre la moglie Antonietta Renga, di 44, è stata trasportata in condizioni disperate all’ospedale Villa dei Fiori di Acerra dove è morta per le gravi ferite riportate.

Sull’incidente indagano gli uomini della Polizia municipale di Acerra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here