“Cine…Villa sotto le stelle”: sei film d’autore per quanti restano in città 

0
2207

cinema all apertodi ANTONIO D’ASCOLI

CAIVANO – Sei proiezioni di altrettanti film per dare la possibilità a quanti restano a Caivano in questi giorni d’estate di godere di un momento di aggregazione e di svago. E’ questo il senso dell’evento “Cine…Villa sotto le stelle” promosso dalle associazioni “Crea Grandi Eventi” e “Sveglia Caivano” con il patrocinio del comune di Caivano che partirà il prossimo 22 agosto e avrà come location la villa comunale. Un evento che per Caivano rappresenta il segno tangibile di una svolta che va nella direzione di una reale attenzione verso quelle che sono le reali esigenze dei cittadini.

La manifestazione è interamente finanziata da un gruppo di imprenditori locali a cui le associazioni proponenti hanno sottoposto il progetto ricevendo da loro una convinta adesione.

E’ tempo che la collaborazione tra pubblico e privato si renda sempre più salda – afferma Nino Navas, fondatore di Sveglia Caivano – insieme all’associazione Crea Grandi Eventi abbiamo voluto promuovere questo primo evento dedicato a chi resta in città. L’obiettivo è quello di incrementare e migliorare in maniera sensibile l’offerta culturale e i servizi al cittadino, attraverso proposte di qualità che vengano realizzate con un oculato impiego delle risorse”.

L’evento sarà l’occasione giusta per valorizzare il sito della villa comunale che nonostante le sue straordinarie potenzialità da tempo vive in uno stato di abbandono.

Per la nostra associazione – afferma Cristian Franchi, presidente e direttore artistico di Crea Grandi Eventi      – che da sempre si occupa di grandi eventi, la manifestazione rappresenta una prima occasione di collaborazione con le associazioni del territorio. Il nostro auspicio è quello che tutto questo possa essere il pretesto per promuovere kermesse di maggior respiro e di grande richiamo”.

Soddisfatto dell’iniziativa anche il sindaco Simone Monopoli. “Mi complimento con i promotori –afferma il primo cittadino –si tratta di un’ iniziativa di grande valenza sociale che offre un momento di incontro per quanti restano in città. Il comune ha accolto il progetto con grande entusiasmo offrendo un supporto logistico: sono queste le iniziative che servono alla nostra città. Ringrazio in particolare l’imprenditore Nino Navas che in questa fase iniziale del mandato ci è particolarmente vicino ed ha dimostrato anche in questa circostanza concretezza e operatività al servizio della città e della comunità”.

Programma delle proiezioni in Villa comunale: l’inizio è sempre fissato per le ore 21,30

Cine…Villa sotto le stelle

sabato 22 agosto Il principe abusivo

sabato 29 agosto Fuori nevica

sabato 5 settembre Cenerentola

sabato 12 settembre La scuola più bella del mondo

sabato 19 settembre Viva la libertà

domenica 27 settembre Era mio padre

Previous articleSventato colpo al portavalori, razziato l’incasso del distributore di benzina: 13.000 euro
Next articleGigi D’Alessio per la ‘terra dei fuochi’, ecco il trailer di Malaterra. Girato anche a Caivano
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here