Kickboxing: Oggi tre caivanesi partono per gli europei di Spagna

0
2101

Dal 22 al 30 agosto si svolgeranno a San Sebastian, Spagna, i Campionati Europei Wako Cadetti e Juniores per tutte le discipline.
La F.I.KBMS (Federazione Italiana Kickboxing, Muay Thai, Savate e Shoot Boxe) presenterà una delegazione azzurra di 126 atleti, 10 coach, 2 arbitri. 3 dirigenti e 88 accompagnatori.

Del gruppo fanno parte tre caivanesi, Giuseppe Angelino, Nika Angelino e Francesco Falco

Con circa 40 paesi europei per un totale di oltre 1.500 atleti partecipanti, la nazionale italiana ha tutte le carte in regole per portare a casa un buon numero di medaglie e ripetere, se non migliorare, il successo dell’edizione 2013 in Polonia, dove gli azzurrini hanno conquistato un ottimo secondo posto nel medagliere internazionale con 26 ori, 12 argenti e 37 bronzi, secondi solo all’agguerritissima Russia.
Il Velodromo de Anoeta di Gipuzkoa, a San Sebastian, con 8 aree di gara tatami e 3 ring, aprirà i battenti sabato 22 agosto per tutte le operazioni preliminari. I piccoli campioni, di età compresa tra i 10 e i 18 anni, cominceranno a sfidarsi da martedì 25 agosto, subito dopo la Cerimonia d’apertura prevista dalle 10.00 alle 10.30. Seguiranno le sfide per le qualificazioni nelle discipline di Point Fighting, Light Contact,, Kick Light, Full Contact, Low Kick, K1 e Musical Forms fino a giovedì 27 agosto. Venerdì 28 agosto si svolgeranno le semifinali e la prima parte delle finali per concludersi sabato 29 con la seconda parte delle finali e le premiazioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here