ESCLUSIVA\Domani mattina il sindaco nominerà il settimo assessore, sarà una donna in quota Forza Italia

0
2003

di FRANCESCO CELIENTO

CAIVANO – L’indiscrezione ci è stata fornita da fonti sicure. Domani mattina 30 settembre il sindaco di Caivano Simone Monopoli nominerà il settimo assessore della sua giunta, che per legge dovrà essere una donna. Monopoli si era riservato una casella libera da utilizzare all’occorrenza. Top secret sul nome, che si dice sia una commercialista di media età (che pare abbia già accettato l’incarico e si occuperà ovviamente di finanze e bilancio, ndr), la quale sarà in quota Forza Italia, il partito il cui commissario cittadino è proprio il fratello del sindaco, Luca.

Da vedere l’impatto che la nuova nomina avrà sulla maggioranza di centrodestra, che non è proprio compatta su molte cose, proprio a partire dalla composizione della giunta municipale, che non convince tutti i 13 consiglieri di maggioranza, e quindi alcuni auspicano la sostituzione di almeno alcuni assessori. 

Previous articleCaivano torna la “Maiuscola”, almeno sui tabelloni
Next articleNunzia Orefice nominata assessore alle finanze
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here