Ultima beffa: internet libero del Comune non funziona da mesi…

0
1677

wifiCAIVANO – C’è da poco da commentare, se non che si tratta l’ennesima presa per i fondelli verso i poveri cittadini. Il wi-fi gratis in tre piazze di Caivano non funziona affatto o funziona male. Provate ad andare in piazza Battisti (Comune), fuori la villa comunale oppure a Pascarola in piazza Annunziatella e ne vedrete delle belle. Quello che ha funzionato benissimo, invece, è il pagamento alla ditta che si è occupata di ciò… Questi pagamenti, diversamente, funzionano alla velocità della luce…

Previous articleCoppa Italia, la Caivanese sconfitta di misura.
Next articleL’amministrazione Monopoli non riesce neppure a cambiare una luce: protesta il parroco…
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here