Caivanese non vuol pagare la spesa e minaccia con un coltello i dipendenti

0
4196

Caivano– I carabinieri della compagnia di Caivano hanno arrestato un uomo F.C. di 61 anni che si rifiutava di pagare la spesa. L’episodio è avvenuto al supermercato Decò di via Necropoli, l’uomo, una volta giunto alla cassa, pretendeva di non pagare la merce arrivando a minacciare la cassiera e a scagliare carrelli della spesa contro il proprietario dell’esercizio e poi è scappato via.

Tornato dopo alcune ore, ha cercando lo scontro con il direttore minacciandolo con un coltello da macellaio di 21 cm nascosto in una busta di plastica. A quel punto è stato allertato il 112 che è prontamente intervenuto per mettere fine all’episodio.

Nei confronti del 61enne, agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo, ci sono le accuse di tentate lesioni personali e porto abusivo d’arma bianca.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here