Il Comune di Caivano vara il bilancio partecipato, l’assessore Orefice: concluderemo tutto con consultazione cittadina

0
2170

assessore Nunzia Orefice

di FRANCESCO CELIENTO

CAIVANO – Il Comune vara il bilancio partecipato. Lo ha annunciato l’assessore ai tributi e alle finanze, Nunzia Orefice, la quale ha spiegato che vuole coinvolgere i cittadini caivanesi nelle scelte economico-finanziarie dell’ente.

“Tale forma di partecipazione – spiega l’assessore, che di professione fa la commercialista – seguirà un percorso ben preciso, che si concluderà con una consultazione popolare. Ovviamente, sarà avviata un’opportuna campagna informativa di natura tecnica, grazie all’organizzazione di seminari pubblici per cui collaborerà con il Comune anche l’ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Nord, che ha già dato la sua piena disponibilità”.

Previous articleSveglia Caivano sollecita l’amministrazione comunale ad adottare il bilancio partecipativo
Next articleCaivano, sabato 2 gennaio “Ricordami di amarti” all’auditorium Caivano Arte
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here