Caivanese superlativa, lo Stasia ne prende sei!

0
1158

Boys Caivanese: Ciccarelli; Castaldo; Del Prete; Scarparo; Caiazza; De Fenza; Cafaro; Gelotto (76′ D’Abronzo); Incoronato (64′ Spilabotte); Cariello (68′ De Stefano); Emmausso. A disposizione: Viola; De Muto; Verdone; Iovinella. Allenatore: Amorosetti

Stasia Soccer: Mazzola; Savy; Guadagno; Maschio (89′ Picardi); Ayari; Tufo; Oliviero; Padovani; Borrelli; Moxedano (77′ Criscuolo); Mugione (58′ Perna). A disposizione: Annunziata; Giovanniello; Rullo; Di Costanzo. Allenatore: Ciccone

Arbitro: Caputo di Benevento – Assistenti: Baldissara di Ercolano e Autiero di Ercolano

Reti: 27′ Scarparo 38′ Cariello (R) 44′ Del Prete 67′ Gelotto 72′ Spilabotte 92′ Cafaro

Ammoniti: Gelotto (B.C.) Borrelli (S.S.)

Note: Giornata mite, campo sintetico

Cardito – Con tre reti per tempo la Boys liquida lo Stasia con sei reti e approfittando del pareggio interno del Portici avvicina i vesuviani al secondo posto, ora sono solo due i punti di vantaggio.

Il vantaggio arriva al 27′ con Scarparo che raccoglie un ottimo cross da destra e con una girata sottomisura anticipando il difensore batte Mazzola, raddoppio ad opera di Cariello che realizza un rigore guadagnato da Incoronato.

Il tris allo scadere della prima frazione con Del Prete che con un pregevole sinistro incrocia e realizza la rete della sicurezza.

Nella ripresa con il risultato già acquisito realizza Gelotto, azione manovrata da sinistra per la testa di Caiazza che mette al centro area, arriva il capitano gialloverde che di testa non lascia scampo a Mazzola.

Spilabotte al 72′ con un’azione personale supera il centrale di difesa, aspetta l’uscita del portiere e fa 5-0, l’ultima marcatura porta la firma di Cafaro che realizza direttamente da punizione con una parabola che aggira la barriera con la palla che si insacca al primo palo.

  •  Foto Facebook U.S.Boys Caivanese

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here